Piega i gomiti per abbassarti e spingiti verso l’alto in un tuffo per i tricipiti.

0 Comments

Piega i gomiti per abbassarti e spingiti verso l’alto in un tuffo per i tricipiti.

Scoprirai spesso che due agricoltori possono vendere la stessa deliziosa frutta o verdura a un prezzo notevolmente diverso. Vuoi anche assicurarti di effettuare acquisti che utilizzerai effettivamente. Non c’è niente di peggio che comprare un bel pezzo di prodotto solo per vederlo peggiorare a casa perché nessuno lo ha mangiato.Campione, campione, campione. Uno dei maggiori vantaggi dei mercati degli agricoltori è che hai la possibilità di assaggiare un’ampia varietà di articoli che potresti non aver mai considerato di acquistare. Il campionamento ti dà anche la possibilità di confrontare il gusto di articoli simili di due diversi fornitori. E, da non dimenticare, il campionamento offre ai tuoi figli la possibilità di provare nuovi frutti e verdure che altrimenti potrebbero rifiutare. Possono essere necessarie dalle 15 alle 20 volte per assaggiare un alimento precedentemente rifiutato perché un bambino arrivi effettivamente a gradirlo. L’esperienza del mercato rende più probabile che tuo figlio sia disposto a provarlo. Se continuano a venire al mercato e continuano a provarlo, alla fine arriveranno a apprezzarlo!Informati sugli allevamenti. Considera la tua gita al mercato degli agricoltori come più di una possibilità di acquistare cibo fresco (anche se questo è davvero importante). Scopri anche le fattorie in cui sono stati coltivati ​​i cibi. Incoraggia i bambini a fare domande agli agricoltori su com’è lavorare in una fattoria o su come coltivare il cibo. Questo ti aiuterà a trasformare la tua gita in un’esperienza culturale.Vai intorno all’orario di chiusura per le migliori offerte. Non pensare di dover essere il primo lì. In effetti, un segreto poco noto è che molti agricoltori ridurranno i prezzi (o saranno più aperti al baratto) vicino all’orario di chiusura. Dopotutto, la maggior parte non vuole portarsi a casa il cibo invenduto.Prendi l’abitudine. I mercati degli agricoltori fanno bene alla salute. Quest’estate rendilo una parte regolare della tua routine settimanale. Non solo avvantaggerai la tua comunità e gli agricoltori locali, la routine farà molto per ottimizzare la salute e il benessere della tua famiglia. Non credermi sulla parola. Fai un piano per vedere di persona!

Nei giorni in cui sei bloccato in casa, può essere difficile capire come aiutare i tuoi figli a svolgere i 60 prodottioriginale minuti raccomandati di attività fisica al giorno. Mentre i programmi sportivi e le attività doposcuola possono fare il trucco, spesso costano denaro e richiedono risorse per aiutare a portare i bambini da qui a lì. Organizzare una sfida a ostacoli in casa è divertente e gratuito! Crea almeno 5 stazioni diverse con attività come quelle elencate di seguito.

Sedersi sul divano e saltare. Siediti lentamente sul divano e poi salta su dai piedi, atterra dolcemente e ripeti 20 volte.

Calzino da cucina Running Man. Indossa calzini scivolosi in cucina e, mentre sei in posizione di piegamento, fai scivolare i piedi su, giù e tutt’intorno per 30 secondi.

Corridoio o navetta all’aperto. Scegli una breve distanza e scatta rapidamente da un’estremità all’altra 10 volte più velocemente che puoi! (Fai attenzione alle barriere e rafforza le regole di sicurezza di base.)

Salti della porta. Metti un tappetino o un tappetino al centro della porta. L’obiettivo è saltare da un lato all’altro della porta senza toccare il tappeto. Inizia stando in piedi sul piede sinistro e salta attraverso la porta, atterrando sulla gamba destra e ripeti sulla gamba opposta. Continua a saltare da un lato all’altro per 30 secondi.

Corsa circolare sul tavolo o sul divano. Libera un’area intorno al tavolo o al divano della cucina (a seconda di quale sia più sicuro correre). Prova a eseguire il maggior numero di cerchi in senso orario attorno al tavolo o al divano per 30 secondi, quindi inverti le direzioni e ripeti. Cerca di abbinare il numero di giri che hai fatto in ogni direzione.

Tocchi di bilanciamento del telecomando. Aggrappati a un telecomando, tieni l’equilibrio solo sulla gamba sinistra e prova a toccare il pavimento con il telecomando senza usare la gamba destra per chiedere aiuto. Ripeti 10 tocchi sulla gamba sinistra e passa a destra. Guarda quanti tocchi puoi ottenere su ciascuna gamba senza l’aiuto dell’altra gamba.

Passi caldi. In piedi in fondo a un gradino, sali e scendi in sicurezza il più velocemente possibile. Conta per vedere quante volte puoi salire e scendere quel gradino in 30 secondi. Ripeti, questa volta guidando con il piede opposto.

RISORSE ADDIZIONALI

Consiglio americano sull’esercizio

Care.com

Pinterest: bambini attivi

Anteprima del PDF

La maggior parte di noi sente la parola fibra e pensa automaticamente a cibi insipidi, gessosi e poco appetitosi. Fortunatamente, con i progressi della scienza e della tecnologia alimentare, non è più così. La nostra generazione è stata liberata dai cibi salutari che sanno di cartone e hanno l’aspetto visivo del cibo per criceti!

Cos’è la fibra?

La fibra è una stringa di molecole di zucchero che sono legate insieme in modo tale da non poter essere digerite. Allora perché preoccuparsi di mangiare qualcosa che non riesci a digerire? Bene, questo è in realtà il punto. La fibra si fa strada attraverso il tratto digestivo e lo pulisce. E poiché la fibra non può essere digerita, è priva di calorie. Alcuni batteri nel colon sono in grado di scomporre la fibra in unità utilizzabili più piccole che possono avere altri benefici per la salute.

Esistono due tipi di fibra. Per ottenere benefici ottimali, dovresti averne abbastanza di entrambi nella tua dieta. La fibra solubile si dissolve in acqua ed è stata collegata all’abbassamento dei livelli di colesterolo “cattivo” delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL). La fibra insolubile pulisce l’intestino ed è associata a un ridotto rischio di malattie cardiovascolari.

Benefici

Una dieta ricca di fibre ha molti benefici per la salute. Oltre ad essere importanti per la salute dell’apparato digerente, le fibre sono famose soprattutto per ridurre il colesterolo e prevenire le malattie legate al colesterolo alto. Non un cattivo affare per un nutriente senza calorie. Ci sono anche indicazioni che una dieta ricca di fibre migliora la tolleranza al glucosio. La fibra è anche utile per la perdita di peso. La struttura molecolare grande e voluminosa aumenta la sensazione di sazietà senza aggiungere calorie. Rallenta anche lo svuotamento dello stomaco, prolungando ulteriormente quel senso di soddisfazione in modo da non mangiare così frequentemente.

Raccomandazioni

Le attuali raccomandazioni giornaliere per la fibra sono le seguenti:

Età 9-13: 31 grammi per i ragazzi e 26 grammi per le ragazzeRagazzi e uomini di età compresa tra 14 e 50 anni: 38 grammiRagazze dai 14 ai 18 anni: 26 grammiDonne di età compresa tra 19 e 50 anni: 25 grammiDai 50 anni in su: 30 grammi per gli uomini e 21 grammi per le donne

Incorporare cibi ricchi di fibre

Quando si aumenta l’assunzione di fibre, è importante iniziare lentamente. Sorprendere il tratto digestivo con più fibre di quelle a cui è abituato può portare a stitichezza, nausea e altri disturbi gastrointestinali. Quindi inizia ad aumentare l’assunzione di fibre di alcuni grammi al giorno fino a raggiungere i livelli raccomandati. La fibra assorbe anche l’acqua, quindi quando aumenti l’assunzione di fibre, è importante aumentare anche l’assunzione di acqua.

Ci sono molti cereali, cracker, yogurt e altri prodotti arricchiti con fibre tra cui scegliere. Gli alimenti naturalmente ricchi di fibre includono cereali integrali, noci, frutta e verdura. Ecco alcune semplici cose che puoi fare per incorporare più fibre nella tua dieta.

Inizia la giornata con una ciotola di farina d’avena, che è una delle migliori fonti di fibra solubile. Aggiungi frutta secca e noci per un po’ di consistenza e fibra aggiuntiva.Passa dai prodotti a base di cereali raffinati ai prodotti a base di cereali integrali. Assicurati che la tua spesa dica 100% integrale e contenga almeno 3 grammi di fibre per porzione. Molte paste e pani integrali sono stati progettati per assomigliare al gusto e alla consistenza delle loro controparti bianche, il che potrebbe rendere più facile la transizione.Mescola metà riso integrale con metà riso bianco per facilitare il passaggio dal riso bianco al riso integrale.Fai uno spuntino con frutta e verdura. Le miscele di pista che contengono noci e frutta secca sono ricche di fibre.

Risorse addizionali

American Heart Association Institute of Medicine

Anteprima del PDF

L’efficacia delle macchine da fabbro dipende dall’obiettivo dell’allenamento. Se si tratta di un obiettivo basato sul fitness come lo sviluppo dell’ipertrofia muscolare (un aumento delle dimensioni delle fibre muscolari) per puri motivi estetici, allora la Smith Machine consente la capacità di concentrarsi su un muscolo specifico durante un range di movimento limitato, quindi può essere efficace. Tuttavia, una macchina da fabbro tradizionale limita il movimento a un piano di movimento, che è il piano sagittale, quindi non fornisce un sovraccarico di allenamento efficace per le persone che si allenano per obiettivi relativi alle prestazioni, come gli atleti competitivi che richiedono la capacità di produrre, ridurre e stabilizzare il movimento in tutti e tre i piani. 

Per migliorare l’abilità atletica, un carico di allenamento dovrebbe sfidare il corpo a mantenere la stabilità su tutti e tre i piani e ad adattarsi alle forze dinamiche della gravità e della reazione del suolo. Invece della macchina Smith, le persone che si stanno allenando per migliorare le abilità sportive o migliorare le prestazioni sportive dovrebbero selezionare attrezzature come palle mediche, tubi di resistenza, bilancieri, manubri, kettlebell e macchine a colonna di cavi multidirezionali che sono le più efficaci per ricreare le forze e l’atleta potrebbe sperimentare durante il loro specifico sport o competizione. C’è un caso in cui una macchina da fabbro può essere uno strumento incredibilmente efficace per gli atleti che si allenano per il miglioramento delle prestazioni, come luogo per collegare i tubi di resistenza in gomma. 

Circa il 50% delle donne riferisce di aver sperimentato una qualche forma di mal di schiena durante la gravidanza, spesso a partire dai sei mesi di gravidanza e talvolta fino a sei mesi dopo la nascita del bambino. Il dolore, che può essere scatenato da attività come salire le scale, tende ad aumentare con periodi di prolungata seduta o in piedi, nonché con ripetuti sollevamenti.

Perché si verifica questo dolore?

Durante la gravidanza, poiché l’addome viene allungato per creare spazio per la crescita del bambino, i muscoli addominali iniziano a perdere la capacità di contribuire efficacemente al mantenimento della postura neutra. Questo cambiamento combinato con la necessità di sostenere il peso aggiuntivo di una pancia in crescita può portare a un aumento dello sforzo posturale mentre il corpo tenta di compensare lo spostamento del centro di gravità. Oltre a questi cambiamenti, il corpo sta anche sperimentando un aumento della quantità dell’ormone relaxina, causando l’allentamento dei legamenti nell’area pelvica e la lassità dei legamenti della colonna lombare, portando a un supporto ridotto e capacità indebolite per resistere alle forze esercitate sul corpo.

Cosa posso fare per combattere la lombalgia?

Per iniziare a correggere gli squilibri muscolari sviluppati durante la gravidanza, è importante concentrarsi prima su esercizi di mobilità e stretching progettati per rilassare e allungare i muscoli contratti, compresi i flessori dell’anca, i muscoli posteriori della coscia, la parte bassa della schiena, le spalle e i polpacci. Per poi rinforzare il supporto e il corretto allineamento all’interno del corpo, concentrati su esercizi di rafforzamento per i muscoli più deboli mirati specificamente ad addominali, glutei, parte superiore della schiena e quadricipiti.

Oltre a impegnarsi in una varietà di esercizi di stretching e rafforzamento, l’esercizio cardiovascolare svolgerà anche un ruolo importante nell’aiutarti a mantenere o migliorare la tua forma fisica sia durante che dopo la gravidanza. Le attività a basso impatto, come il nuoto, la camminata e il ciclismo, tendono ad essere gli esercizi aerobici più adatti per la donna incinta appena allenata.

Se sei interessato al fitness, probabilmente hai sentito parlare di allenamento funzionale. In poche parole, l’allenamento funzionale rafforza il corpo come un’unità integrata utilizzando movimenti della vita e dello sport. Questo è un cambiamento rispetto allo stile di allenamento della forza che ha dominato l’industria del fitness negli ultimi decenni, che tratta il corpo umano come un insieme di parti separate e tenta di allenarle individualmente. Ad esempio, un curl per bicipiti con un manubrio è un classico esercizio di gruppo muscolare isolato a articolazione singola, noto anche come vecchia scuola. Considerando che l’oscillazione di una corda è considerato allenamento funzionale, ovvero: nuova scuola.

Come mai? Perché alzare la corda richiede forza da tutto il corpo, non solo da un gruppo muscolare. E praticando questa abilità nel tempo, sarai effettivamente in grado di completare un compito, arrivando in cima alla corda.

L’allenamento funzionale è anche efficiente in termini di tempo. Poiché stai rafforzando più gruppi muscolari contemporaneamente e completando i movimenti di tutto il corpo, il tuo dispendio calorico complessivo aumenta. E, soprattutto, questo tipo di allenamento è DIVERTENTE!

Gli esercizi di allenamento funzionale si prestano alla mentalità di completare un compito o padroneggiare un’abilità piuttosto che eseguire un determinato numero di ripetizioni. Ad esempio, nell’esercizio di scambio del sacco di sabbia descritto di seguito, la tua intenzione è mantenere una buona tecnica, ma vuoi anche attaccare il trapano con un senso di urgenza. Immagina che le borse siano piene di soldi e che tu possa tenere quante più borse puoi spostare! Questo cambiamento di prospettiva rispetto al tradizionale “conteggio delle ripetizioni” dell’allenamento della forza può fornirti una rinnovata motivazione per i tuoi allenamenti e una sensazione di successo, anche se non sei esponenzialmente più ricco quando l’attività è completata.

Ti guiderò attraverso cinque punti focali per l’allenamento della forza e ti darò una sequenza per ogni mossa coinvolgente, divertente e funzionale, che otterrà risultati. Vedi se riesci a sentire tutto il tuo corpo lavorare mentre spingi, tiri, accovaccia e ruoti durante ogni esercizio. Concentrati sul completamento del compito con precisione e buona tecnica, muovendoti prima lentamente mentre impari gli esercizi e poi lavorando più velocemente attraverso le combinazioni. Ma attenzione! Questi esercizi potrebbero farti ridere se dovessi intravedere te stesso allo specchio. Potresti anche trovare la tua attenzione così intensamente focalizzata sulla padronanza dell’abilità che esegui diverse ripetizioni extra senza nemmeno rendertene conto.

Braccia: BOSU Dip – Crawl – Tap

Inizia seduto su un BOSU, con la cupola rivolta verso l’alto, con i piedi appoggiati sul pavimento e le mani dietro di te sulla cupola, le dita puntate verso di te.Solleva il corpo dalla cupola e porta i piedi sotto le ginocchia.Piega i gomiti per abbassarti e spingiti verso l’alto in un tuffo per i tricipiti.Dopo 5 tuffi, rimani nella stessa posizione e “camminata a granchio” intorno alla cupola.Ripeti 5 tuffi e poi “camminata a granchio” nella direzione opposta.Opzione per i tuffi: eseguire 1 tuffo. Allunga un braccio e solleva il piede opposto dal pavimento per incontrarlo. Lati alternativi.

Gambe: scambio di sacchi di sabbia

Impila da quattro a sei sacchi di sabbia da 4 a 15 libbre all’esterno del piede destro.Con i piedi più larghi dei fianchi e le ginocchia in avanti sopra le caviglie, accovacciati e ruota verso destra per raccogliere il sacco di sabbia in alto. Sollevalo sopra la testa mentre raddrizzi le gambe e accovacciati per posizionare il sacchetto di sabbia sul pavimento all’esterno del piede sinistro.Ripeti fino a quando tutti i sacchi di sabbia non sono stati trasferiti, quindi spostali indietro.

Nucleo: Superman e banane

Sdraiati a faccia in giù sul pavimento in una completa estensione della colonna vertebrale o posizione “Superman” (mani che raggiungono la testa, il petto e le cosce il più lontano possibile dal pavimento). Tieni premuto per 5 secondi.Senza toccare il pavimento con le mani o i piedi, prova a rotolare sulla schiena. Sentiti libero di oscillare o infilare un braccio sotto il tuo corpo per aiutarti a rotolare fino a padroneggiare il movimento.Esegui un “Banana”, che è un piccolo scricchiolio mentre sollevi le braccia e le gambe da terra.Torna nell’altra direzione fino a “Superman” e ripeti la sequenza, rotolando nell’altra direzione.

Petto: interruttore push-up con rullo in schiuma